Tag - prevenzione

1
Vincere la depressione: i probiotici possono essere d’aiuto nel prevenirla
2
Sono depresso? 10 campanelli d’allarme da non sottovalutare
3
10 cose che la depressione non vuole tu sappia

Vincere la depressione: i probiotici possono essere d’aiuto nel prevenirla

Da qualche anno la ricerca ha posto attenzione al ruolo l’alimentazione e dei nutrienti nel favorire il benessere psicologico. La spiegazione di ciò risiede principalmente nell’asse cervello-intestino, un sistema di comunicazione bidirezionale che comprende vie immunitarie, endocrine e neuronali. Inoltre il microbiota, ovvero l’insieme dei microrganismi benefici presenti nell’intestino, è da molti considerato un vero e[…]

Continua a leggere...

Sono depresso? 10 campanelli d’allarme da non sottovalutare

In base ai dati riportati dall’Organizzazione Mondiale la Sanità, oggi 350 milioni di persone nel mondo soffrono di depressione, e una persona su 20 riporta di aver avuto in passato almeno un episodio depressivo. La percentuale di individui che soffrono di depressione è aumentata negli ultimi anni, e le ragione di ciò sono sicuramente complesse[…]

Continua a leggere...

10 cose che la depressione non vuole tu sappia

Ciao, il mio nome è depressione. Mi conosci anche con altri nomi, come disturbo distimico, disturbo bipolare, depressione maggiore e così via. Sono di natura insidiosa, e vengo fuori quando meno te lo aspetti. Se rimango incontrollata, acquisto potere e ho la capacità di sconfiggerti. Posso mentirti, distorcere i tuoi pensieri e farti allontanare da[…]

Continua a leggere...

Copyright © 2016 dott. Andrea Epifani - Psicologo Bologna

Via Giuseppe Mazzini, 82 40138 Bologna, Emilia Romagna
Telefono: 389 044 3350
P. Iva n. 03405501200

Vuoi ricevere nuovi contenuti esclusivi?

Iscriviti alla newsletter GRATUITA e SENZA SPAM

Grazie!

Controlla la tua mail per completare l'iscrizione.

Nuovi contenuti esclusivi sulla tua mail

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Grazie per esserti iscritto

Controlla la tua mail per completare l'iscrizione

Send this to friend